Questo blog è gestito da un fedele laico che stima la vita contemplativa delle claustrali.

Visualizzazioni totali

domenica 3 luglio 2011

Indirizzi monasteri di clausura

Per favorire le buone vocazioni monastiche, tra gli scopi di questo blog vi è anche quello di pubblicizzare il più possibile gli indirizzi dei monasteri di clausura di stretta osservanza, ossia quelli in cui si vive veramente in modo religioso. Spesso mi scrivono persone per chiedermi indirizzi di monasteri osservanti nella propria regione di appartenenza. Per me è una grande gioia rispondere a queste lettere, ma non sempre sono in grado di farlo. Pertanto chiedo a tutti i lettori di segnalarmi degli ottimi monasteri (maschili e femminili) nei quali si vive in maniera fervorosa il proprio carisma religioso. Ci sono infatti degli ordini che sono a “macchia di leopardo”, cioè in alcuni monasteri vivono in “stretta osservanza”, mentre in altri vivono in modo rilassato. Questo fenomeno a “macchia di leopardo” è più facile che si verifichi nei monasteri di clausura, i quali sono indipendenti gli uni dagli altri. Nei monasteri osservanti si vive poveramente, si fanno penitenze, si celebra la Messa con devozione e sacralità, si accettano tutte le verità di fede insegnate dalla Chiesa, si osserva la Regola fedelmente, regna il silenzio e la carità fraterna, non si guarda la televisione, non ci sono comodità lussuose, non c'è interesse per le cose mondane, non si vive in modo secolaresco, eccetera, mentre in quelli rilassati si vive in maniera insipida e quasi secolare. La vocazione monastica si può incentivare molto diffondendo gli indirizzi dei buoni monasteri.

Per segnalazioni scrivetemi all'indirizzo: cordialiter@gmail.com