Questo blog è gestito da un fedele laico che stima la vita contemplativa delle claustrali.

Visualizzazioni totali

sabato 12 novembre 2011

Una famiglia in monastero

E' accaduto davvero alla famiglia Maffei. Dapprima le figlie, una laureata e l'altra laureanda, hanno lasciato il mondo e si sono ritirate in un monastero di clausura delle Suore Clarisse, per vivere unite al loro divino Sposo trascorrendo il resto della loro vita nel raccoglimento interiore tra penitenze e preghiere, sfuggendo così dalle distrazioni e dai numerosi pericoli per l'anima presenti nel mondo. Già questo, coi tempi che corrono, sembra un avvenimento clamoroso. Ma il colpo di scena è avvenuto qualche anno dopo. Con le dovute dispense ecclesiastiche, anche i genitori hanno abbracciato la vita religiosa. Lui (Padre Massimiliano Maria Maffei) ora è un sacerdote dei Francescani dell'Immacolata. Lei è entrata tra le Clarisse, ma non nello stesso monastero delle figlie. Speriamo che un giorno possano riunirsi tutti insieme ai piedi della Beata Vergine Maria, nella Patria celeste, dove potranno lodare Dio in eterno.